Laboratori

Artista per un giorno: laboratorio a Palazzo Venezia

Palazzo Venezia, storica dimora di papi e ambasciatori, è anche una preziosa testimonianza artistica e architettonica del Rinascimento. La visita conduce alla scoperta delle decorazioni e degli affreschi della sontuosa Sala del Mappamondo, della monumentale Sala Regia, e dello spettacolare soffitto di Giorgio Vasari nella Sala Altoviti, consentendo di conoscere un universo di saperi, materiali e tecniche messe in opera dalle botteghe degli artisti del Rinascimento. Dopo l’osservazione dal vivo delle forme decorative e dei particolari ornamentali, in laboratorio i partecipanti sperimentano le tecniche del trompe l’oeil e dello spolvero e la lavorazione dello stucco in gesso.

DOVE
Palazzo Venezia
PUNTO D'INCONTRO
Biglietteria di Palazzo Venezia, ingresso via del Plebiscito n. 118
Progettare una collezione d’arte

Un percorso dedicato alle collezioni di Palazzo Venezia: dalle opere di Giorgione e Vasari agli studi in terracotta di Bernini, dalle maioliche di un’antica spezieria ai bronzetti settecenteschi, dalle porcellane orientali all'armeria del principe Odescalchi. La visita segue le tracce di Athanasius Kircher e della sua dispersa camera delle meraviglie, ripercorre i gusti esotici dei collezionisti moderni, racconta il lavoro e la figura di Federico Hermanin, primo direttore del Museo di Palazzo Venezia. In laboratorio gli studenti progettano collezioni tematiche in cui “mettere in scena” opere, oggetti e materiali dell’arte.

DOVE
Palazzo Venezia
PUNTO D'INCONTRO
Biglietteria di Palazzo Venezia, ingresso via del Plebiscito n. 118
Pittura en plein air nel Giardino Grande di Palazzo Venezia

Nel cuore di Roma, alle pendici del Campidoglio, c’è un palazzo rinascimentale che sembra una fortezza. Le sue mura merlate racchiudono un giardino ottocentesco abitato da pappagallini, altissime palme, magnolie e piante che arrivano dai quattro angoli del mondo. Immersi nel verde del giardino ritrovato di Palazzo Venezia e circondati dai giochi di luce che si compongono tra i fiori, gli alberi e l’acqua della splendida fontana di marmo, i partecipanti possono osservare la natura circostante, registrare ogni variazione di luce e colore e sperimentare la pratica della pittura all’aria aperta come degli artisti impressionisti.

DOVE
Palazzo Venezia
DURATA
disponibile da aprile ad ottobre
PUNTO D'INCONTRO
Biglietteria di Palazzo Venezia, ingresso via del Plebiscito n. 118